Simulazione al computer di fenomeni fisici

Nello studio dei fenomeni fisici spesso si ricorre ad una simulazione per controllare i parametri che determinano l'evoluzione di un certo fenomeno. Una simulazione al computer di un fenomeno fisico si basa su programma sviluppato a partire da un semplice algoritmo che traduce in termini di istruzioni dettagliate e sequenziali le relazioni matematiche tra i parametri essenziali che determinano l'evolversi del fenomeno fisico.

Nella progettazione e sviluppo delle simulazioni al computer i dati numerici dei parametri fisici elaborati all'interno dell'algoritmo sono visualizzati oltrechè nel formato numerico anche come oggetti grafici animati, cioe' che si muovono sullo schermo del computer. E' anche previsto che si possa interagire con gli oggetti modificando i valori numerici dei parametri che regolano l'evoluzione della simulazione al computer.

Lavori interattivi online

Programmi di matematica vettoriale e di fisica sviluppati in JavaScript per essere usati direttamente su pagina web, in gergo tecnico su pagina DHTML, ovvero Dynamic HTML. I programmi suggeriti sono tutti interattivi, perciò è possibile intervenire con il mouse in qualunque momento. I progetti risalgono a oltre venti anni fa e furono sviluppati come programmi eseguibili su singolo computer. Ora rivisti modificati e riadattati per funzionare nel web con i nuovi browser CHROME Explorer Firefox Safari

nullaTracciare linee

Un programma per tracciare linee poligonali aperte e chiuse, utilizzabile per tracciare percorsi escursionistici e confini perimetrali di un terreno con l'impiego della bussola da orientamento. Altri lavori interattivi: 1) movimenti matematici motions 2) frattali lineari fractals

nullaMoto di orbitazione

una simulazione interattiva del moto della Luna sottoposta alla forza di attrazione terrestre così come prevede la legge di Newton. L'evoluzione del moto sullo schermo dipende solo ed esclusivamente dai parametri fisici orbitali principali, dalla poszione e dalla velocità all'istante iniziale, essendo tutti gli altri, massa del pianeta centrale massa del satellite e costante gravitazionale fissi e immodificabili. Il moto che ne risulta pertanto è di tipo incrementale, calcolato istante per istante, dt, con un algoritmo matematico che traduce punto punto sullo schermo la legge di gravitazione universale di Isaac Newton

nulla Rimbalzi di una pallina

Un programma interattivo di una pallina che rimbalza, il moto puo' essere modficato agendo sui pulsanti di spinta.